Per informazioni scrivici info@studiopettenati.it

Dove trovarci

Via Palermo, 2 - 43122, Parma

Logo


Chiamaci per un consulto

(+39) 0521.287197

Anno: 2017

RIPOSO COMPENSATIVO ILLEGITTIMO: GIUSTO IL LICENZIAMENTO

Il dipendente che presenta un certificato attestante la falsa partecipazione allo svolgimento di attività elettorali può essere legittimamente licenziato. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con sentenza n.1631/2018. Secondo i giudici, infatti, tale comportamento non può essere ricondotto ad un disguido o una mera assenza ingiustificata ma al consapevole uso di un attestato falso […]

ALZHEIMER: LA CASA DI CURA DEVE ESSERE PAGATA DALLA SANITA’ PUBBLICA

Le persone affette da Alzheimer o da gravi demenze ed i loro parenti non devono versare alcuna retta alle RSA o alle case di cura convenzionate: spetta al Servizio Sanitario Nazionale farsi carico di tutti i costi.     In Italia i malati di Alzheimer sono in costante aumento, così come le difficoltà economiche delle famiglie, […]

CONCORSI STATALI APERTI AI DOCENTI DI RUOLO

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’incostituzionalità degli art.1 comma 110 della Legge di riforma della scuola n.107/2015 e 17 comma 3 del DLgs 59/2017. Essi escludevano gli insegnanti già assunti con contratto a tempo indeterminato nelle scuole statali, dai concorsi pubblici per il reclutamento del personale docente. Secondo i giudici l’esclusione dai concorsi pubblici dei […]

IL GENITORE CONVIVENTE CON IL FIGLIO MAGGIORENNE NON ECONOMICAMENTE AUTOSUFFICIENTE HA DIRITTO AL RIMBORSO SPESE

La vicenda riguarda una madre che chiedeva il rimborso delle spese sostenute per il mantenimento della figlia maggiorenne convivente, non ancora economicamente autosufficiente, al padre non convivente. Il Tribunale di Aosta (sentenza 200/2017), accogliendo un orientamento ormai consolidato, ha stabilito il diritto del genitore convivente con il figlio maggiorenne, non ancora autosufficiente, ad ottenere il […]

LE SEZIONI UNITE SI PRONUNCIANO SUI “DANNI PUNITIVI”, QUEI RISARCIMENTI MILIONARI RICONOSCIUTI DAI GIUDICI STATUNITENSI

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con sentenza 16601/2017 depositata il 5 luglio, hanno, contro ogni precedente, sancito la possibilità di riconoscere in Italia le sentenze straniere che condannano al pagamento dei danni punitivi. I DANNI PUNITIVI sono una categoria di danni prevista dagli ordinamenti di common law, in particolare dall’ordinamento statunitense. Si tratta […]